Gradara

Gradara

Sulle verdi colline al confine tra l’Emilia Romagna e le Marche sorge Gradara, con il suo castello celebre per bellezza e fascino romantico, ma anche per importanza storica. Gradara nel XIII e XIV secolo fu uno dei più importanti appostamenti militari della famiglia riminese dei Malatesta: ancora oggi si possono ammirare i potenti apparati bellici di una rocca inespugnabile. Un’adeguata opera di restauro novecentesca, insieme ad una cura costante da parte dei cittadini, conservano infatti oggi la rocca di Gradara in perfette condizioni: la doppia cerchia di mura, i ponti levatoi, i torrioni, le sale interne. Tutti i camminamenti del castello sono aperti e percorribili. Attorno alla rocca le eleganti stradine medievali del borgo garantiscono ai visitatori pace e relax, per una tranquilla passeggiata.

Richiedi Informazioni

 
 
 
 
Accetto il trattamento dei miei dati personali | Privacy policy